30 Luglio 2002 - Stadio Comunale di Pavia

PAVIA-GENOA-1-1

Carparelli (G) 15' p.t. , Gheller (P) 32 p.t.

ciao ragazzi,
non so chi di voi era allo stadio stasera ma ho visto proprio un bel pavia , grintoso e operaio al 100%.
Primo tempo con Torresani che ha schierato la, forse, formazione titolare con Mandrelli-Gheller-Liverani-Preite-Dondo-Zocchi-Ambrosoni-Piovesan-Pierotti-Rossini-La Cagnina.
Prima frazione nella quale il genoa ha dimostrato una tenuta atletica maggiore ma il pavia ha difeso bene anche se lì dietro siamo parsi un po' troppo lenti (specialmente con Preite ma siamo solo all'inizio della preparazione). Bene il centrocampo con Ambrosoni rinato , Piovesan che ha dispensato molti palloni agli avanti azzurri e i due esterni, Gheller e Liverani, che si sono proposti molto bene. Spendo una parola per Liverani: ha dimostrato di essere molto rapido nel breve e di avere un'ottima intelligenza tattica: credo possa essere una lieta sorpresa . In avanti, bene rossini uscito però dopo solo mezz'ora. La Cagnina lo conosciamo bene. Josè ha avuto pochi palloni giocabili ma ha lottato e si è fatto apprezzare anche per alcune buone giocate . Pierotti, invece, mi è parso che abbia girato un po' a vuoto . Molto simile a La Cagnina per il fatto che torna spesso a metacampo, sa difendere bene il pallone anche se il tocco non è morbidissimo. Ma anche penalizzato da una prima frazione nella quale il genoa ha sicuramente imposto la differenza di categoria.
Nella ripresa, invece, spazio a tutti gli altri con Monguzzi-Sanavio-Liverani (Bottarelli)-Preite-Crippa-Stocco-Marchetti-Parente-Ignacio-Cardamone-La Cagnina. Paradossalmente gli azzurri hanno convinto maggiormente in questa frazione con cardamone e ignacio vere spine nel fianco della difesa rossoblù. Veramente due furie ! cardamone ha strappato applausi a scena aperta per ottime giocate ed un paio di tentativi fuori di un soffio, ignacio per la velocità e una buona dose di furbizia.
A metà campo ho visto uno Stocco molto solido così come lo stesso Parente non ha demeritato. Benissimo Bottarelli sulla fascia sinistra (torresani avrà l'imbarazzo della scelta tra lui e liverani), mentre ha ben impressionato sanavio per 3/4 chiusure in tackle.
Pavia che nel secondo tempo, ha più volte rischiato di passare in vantaggio mentre monguzzi, sostituto di mandrelli, si è fatto vedere solo ad inizio ripresa per deviare una punizione insidiosissima dai 25 metri.
Devo dire che non pensavo di trovare un così bel Pavia. Sopratutto, ho visto una squadra che ha giocato d'insieme, con giocatori che si sono aiutati e, finalmente, con un centrocampo tutto fosforo. credo che torresani, a metà campo, avrà presto problemi di abbondanza dato che i vari ambrosoni, piovesan, stocco, parente hanno tutti ben figurato stasera.
a differenza dell'anno scorso, infatti, abbiamo visto un pavia molto ben supportato a metà campo da giocatori in grado di distruggere ma anche di costruire. I dubbi che possono nascere, invece, credo siano indirizzati in 2 direzioni:
- una difesa un po' lenta (ma posso anche sbagliarmi dal momento che certi giocatori possono far fatica ad entrare in forma e siamo solo a luglio!)
- un attacco sul cui potenziale nutro ancora un po' di scetticismo
Ma, soprattutto, credo sia un bene per tutti se il mister riuscirà a trovare una collocazione a cardamone. oggi francesco ha letteralmente fatto impazzire la difesa ligure e sarebbe uno spreco relegarlo in panchina. Mi piacerebbe poter vedere sia lui che rossini in campo magari sulle due fasce: spero che torresani non abbia rinunciato in partenza a schierarli entrambi titolari.
Per il resto vedo un paio di interessanti dualismi: Bottarelli-Liverani e Mandrelli-Monguzzi.
I due esterni sinistri hanno caratteristiche molto diverse ma hanno convinto senza riserve. Mandrelli, invece, ha combinato una mezza papera sul gol genoano (fotocopia del gol subito da ramon l'anno scorso a vercelli) e non mi è parso sicurissimo tra i pali, ma, anche qui, spero di sbagliarmi.
Nel complesso, quindi, un pavia che ha convinto quasi pienamente, naturalmente per quel poco che possiamo vedere in un amichevole di fine luglio. C'è molto entusiasmo tra i ragazzi e questo è importante: tutti si sono impegnati al 100% onorando la partita e divertendo il pubblico. ricordiamoci però che questo è pur sempre calcio estivo ed essendo tale è suscettibile di forti abbagli!
ciao a tucc!